novembre, 2016 | Storie di Storia

Archivio mensile : novembre 2016

La Peste antonina (165-180 d.C.)

  La Peste antonina, conosciuta pure come Peste di Galeno[1], da colui che ne parlò con dovizia di particolari, fu una epidemia ad estesissima e rapida diffusione di vaiolo[2][3][4][5][6] o morbillo[7][8], o meno verosimilmente tifo[9], propagata entro i confini dell’impero romano dalle legioni[10] che tornavano nei loro alloggiamenti dopo aver partecipato ad una serie di…
Per saperne di più

La battaglia di Emesa (272 d.C.)

  Lo scontro armato di Emesa[1] si svolse nel 272 d.C. fra le forze armate romane, capeggiate dall’imperatore Aureliano[2] (214-275 d.C.), e quelle del Regno di Palmira[3], guidate dal comandante Zabdas[4] per conto della sovrana Zenobia[5]. Il successo militare di Aureliano comportò, poco più tardi, l’occupazione di Palmira e la ricostituzione dell’impero. PRESUPPOSTI Conio rappresentante…
Per saperne di più

La battaglia di Cinocefale (197 a.C.)

  Lo scontro armato di Cinocefale o Cinoscefale (197 a.C.)[1] è considerato dagli storici un evento di primaria importanza della seconda guerra macedonica fra Roma e lo stato monarchico di Macedonia, che ebbe luogo in prossimità della località attualmente denominata Karadagh in Tessaglia (Grecia). PRESUPPOSTI Filippo V di Macedonia Con la conquista romana dell’Illiria[2] e…
Per saperne di più

La battaglia di Pidna (168 a.C.)

    Lo scontro armato di Pidna[1] si può considerare il combattimento risolutivo della terza guerra macedonica e terminò con l’inequivocabile successo militare dell’esercito romano[2], capeggiato dal console Lucio Emilio Paolo[3], contro le truppe macedoni del monarca Perseo[4]. Il console romano mise in evidenza la superiorità tattica del manipolo della sue unità militari rispetto al…
Per saperne di più